Asiana atterra in Italia.

OZ B772ER (1)

Dalla fine di giugno la Corea del Sud è più  vicina all’Italia grazie al volo che Asiana OZ ha inaugurato per unire Seoul Incheon ICN a Roma Fiumicino FCO.

Nell’anno dell’Expo la seconda compagnia coreana sceglie così la capitale e non Milano per fare il suo debutto in Italia, che in Europa va ad aggiungersi al Regno Unito (Londra LHR), alla Francia (Parigi CDG) e alla Germania (Francoforte FRA). Sulla tratta viene operato il Boeing B777-200ER che unisce le due capitali tre volte alla settimana: il martedì, il giovedì e il sabato. Asiana è parte di Star Alliance.

Quella fra l’Italia e la Corea diventa quindi una rotta trafficata, considerando che l’altra compagnia già presente nei nostri cieli, l’azzurra Korean KE, ha appena disgiunto il volo triangolare che univa ICN, FCO e Milano MXP in due collegamenti distinti. Anche la strategia di Korean su Milano si è orientata inizialmente sui tre voli la settimana, che sono poi passati a quattro da aprile, in previsione di Expo, mentre tre rimangono invece quelli da Roma.

E poi c’è anche Alitalia AZ. Alleato di Korean in SkyTeam, il nostro vettore non ha voluto perdere il collegamento con l’altro emisfero nella politica che il nuovo board ha definito “presidio dei mercati”. L’operativo unisce solo FCO a ICN ed è modulato come segue: dal 4 giugno al 24 ottobre partenze da Roma il giovedì, il sabato e la domenica. Il ritorno, sempre nello schedule estivo, viene effettuato il lunedì, il venerdì e la domenica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *