Cathay Pacific si espande sul lungo raggio.

CX A350-900

Sotto la pressione delle low-cost asiatiche nel mercato del corto raggio Cathay Pacific ha pianificato di aggiungere ben 6 nuove destinazioni sul lungo raggio, nei 18 mesi 2014/2015.

Si tratta di un leggero cambio di politica rispetto a quanto è stato fatto negli ultimi 5 anni, quando ha raggiunto solo 3 nuove città, avendo sempre preferito, rispetto ad esempio alle altre concorrenti cinesi, mantenere bassi i costi di apertura di nuove stazioni e incrementare le frequenze. Ricordiamo come CX abbia 5 voli giornalieri da Hong Kong HGK su Londra LHR, 4 su Los Angeles e Sydney, 3 su New York JFK.

Ma i mercati principali sono ormai prossimi alla saturazione e nuove rotte incontrano i favori dei viaggiatori. Ecco così che al network di 177 destinazioni in 40 paesi, includendo il servizio cargo che genera quasi ¼ del fatturato della compagnia, si aggiungeranno presto anche Manchester, Zurigo, Boston, Dusseldorf, Doha e New York Newark.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *