Turkish Airlines supera le 300 destinazioni mondiali.

Boeing 737-900 di Turksih Airlines in fase di atterraggio – © Mehmet Celbis

[google translator]

Alla fine del mese di febbraio 2018 Turkish Airlines ha annunciato un nuovo collegamento diretto da Istanbul a Freetown, in Sierra Leone. Si tratta di un altro record per la compagnia: 121 paesi collegati e un totale di 301 destinazioni raggiunte nel pianeta. Nessuna compagnia aerea collega così tanti paesi. Decisamente staccata è la seconda  in classifica, Lufthansa, che vola verso 83 paesi, mentre Air France e British Airways, al terzo posto a pari merito, volano verso 78 paesi diversi.

I voli da Istanbul IST verso Lungi International Airport di Freetown FNA sono operativi due volte la settimana: martedì e sabato, e vengono compiuti con velivoli Boeing 737-900.

Si tratta della destinazione africana numero 52 per TK, che consolida così il predominio aereo sul continente e rafforza la strategia di connettere con un solo stop-over il continente Nordamericano e destinazioni difficili da raggiungere in Africa.

L’agenzia di valutazioni Skytrax ha nominato Turkish Airlines migliore compagnia mondiale per il sesto anno consecutivo, tra il 2011 e il 2016, e migliore compagnia del Sud Europa per 9 anni consecutivi nel 2017.

Inoltre, poco prima dell’annuncio della nuova destinazione, l’agenzia di viaggi online eDreams ha annunciato il risultato del sondaggio compiuto tra i suoi clienti, e Turkish ha conquistato il gradino più alto del podio per ospitalità, cortesia del personale di bordo, modernità dei velivoli, relax e confort della VIP lounge, migliore rapporto qualità prezzo. Al secondo posto si è classificata la compagnia greca Aegean Airlines, quindi al terzo la svizzera Swiss International Airlines.

Tutte e tre le compagnie fanno parte di Star Alliance.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *