L’upgrade vola all’asta.

upgradeVolare con dei posti vuoti è uno spreco, e ancora di più quando questi sono posti in classi superiori alla economy class. Si tratta di una situazione nella quale perdono soprattutto le compagnie aeree, sia da un punto di vista economico che per la mancata occasione di offrire un servizio migliore e quindi una soddisfazione per il passeggero. Anche chi vola, in realtà, perde qualcosa quando i posti sono vuoti: l’occasione di stare più comodo ad un prezzo inferiore a quello abitualmente richiesto.

Per ovviare a questa situazione fino ad ora quei posti venivano venduti con le offerte last minute, ma non più, da questo momento quei posti vanno al miglior offerente.

Air Mauritius, Air New Zealand, Austrian Airlines, brussels airlines, Czech Airlines, Copa Airlines, El Al, Etihad Airways, TAP, Virgin Atlantic sono le prime compagnie ad avere adottato il sistema PlusGrade, altre si vanno aggiungendo, che permette al viaggiatore in possesso di un biglietto pagato di partecipare all’asta per un upgrade. SriLankan Airlines usa il sistema Upgra’d.

Generalmente si compete per un passaggio di classe, ma El Al mette all’asta, sui voli da e per Israele e in economy class, anche il sedile accanto, e il prezzo medio di vendita è stato di circa 150$.

Le regole cambiano per ogni compagnia, ma generalmente, per ricevere l’invito all’asta, bisogna avere comprato il biglietto online nel sito ufficiale o in una biglietteria dedicata. Etihad, per esempio, richiede che il biglietto sia stato prenotato almeno 5 giorni prima della partenza e che sia stato pagato per le classi economy o business. A 5 giorni dal volo si riceverà un invito all’upgrade: è il momento di fare l’offerta! Quanto siete disponibili a pagare per un cambio di classe? A seconda delle offerte degli altri passeggeri Etihad Airways vi suggerisce se siete in corsa o meno: 1 barra rossa se siete fuori gioco, 2 barre gialle quando siete ancora sotto la media, 3 barre verdi e siete in gara, 4 barre verdi siete in testa al plotone … ma l’upgrade non è comunque garantito. Con il sistema di SriLankan Airlines il passeggero che ha effettuato una puntata viene avvisato dell’esito dell’offerta entro 72/48 ore dalla partenza: se l’esito è positivo viene addebitata la carta di credito e la prenotazione passata di classe, altrimenti rimane valida la prenotazione in classe economica.

Voci di corridoio, appunto ;), raccontano che alcuni posti sono stati venduti a un prezzo più elevato del valore fissato in biglietteria, ergo fate un’indagine sui prezzi prima di puntare, ma altre voci narrano di upgrade strappati a prezzi vantaggiosi per tutti, passeggero e compagnia, con il sorriso e la soddisfazione di entrambi.

Queste sono le altre compagnie che mettono l’upgrade all’asta: leggi qui.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *