Tag: Boeing 787 Dreamliner

Ancora più scelta tra Milano MXP e New York JFK.

Air Italy Airbus A330 all’aeroporto di Milano MXP

Quando il 1 di giugno Air Italy IG ha inaugurato la stagione di nuove rotte intercontinentali con il volo quotidiano dall’hub di Milano MXP verso New York JFK, una settimana più tardi si è aggiunto il volo verso Miami MIA, i collegamenti diretti tra l’aeroporto milanese e la Big Apple sono saliti a 5. Cinque vettori, Alitalia, American Airlines, Delta, Emirates e Air Italy, che si spartiranno una delle tratte più remunerative da un aeroporto il cui traffico passeggeri è cresciuto dell’11% nel 2017 per attestarsi ad un totale superiore ai 22 milioni.

Il nuovo giocatore ha intenzione di puntare in alto forte della potenza economica e gestionale di Qatar Airways, che possiede il 49% di IG, e la prima preda che ha messo nel mirino è senza dubbio Alitalia, il cui futuro, verrà ri-nazionalizzata come ha ventilato il nuovo Governo o smembrata e venduta a Lufthansa e easyJet, non è ancora dato di sapere.

Per AZ possiamo solo sperare che la scelta venga fatta seguendo strategie industriali e non rincorrendo ideologie.

sedili di business class a bordo di Air Italy Airbus A330

Al momento IG è impegnata a costruire un network domestico e intercontinentale di tutto rispetto (31 destinazioni complessive attuali che saliranno a 50 entro il 2022) servito da una flotta all’avanguardia: sono in ordine 20 Boeing 737MAX8, il primo è stato consegnato il mese scorso, e 25 Boeing 787-8 Dreamliner.

Le destinazioni nazionali servite da Milano MXP al momento sono: Catania CTA, Lamezia Terme SUF, Napoli NAP, Olbia OLB, Palermo PMO, Roma Fiumicino FCO.

Il volo IG901 MXP-JFK parte da Milano alle 13:10, 30 minuti dopo AZ604 sulla stessa rotta, per atterrare a New York alle 16:00. Il ritorno di entrambe le compagnie, IG902 e AZ605, è schedulato allo stesso orario 20:40 mentre l’arrivo è previsto alle 09:42 per IG e 10:11 per AZ. Come Alitalia, e sino a quando non verranno consegnati i Dreamliner, Air Italy vola un Airbus A330-200 in leasing da Qatar Airways configurato in due classi di servizio.

Nella sezione di classe economica la disposizione dei sedili è la tipica 2-4-2 con 31 inches di pitch per un totale di 236 posti. 

In business class si trovano 4 file di sedili, 3 prima e 1 dopo la cambusa, per un totale di 24 posti. I sedili, che si trasformano in letti orizzontali, hanno un pitch di 78 inches, ma la configurazione 2-2-2 è ormai superata per questa classe di servizio e la più densa tra i 5 vettori che operano la tratta.

sedile di economy class a bordo di Air Italy Airbus A330

Queste sono le configurazioni e il pitch delle altre 4 compagnie.

American Airlines: Boeing 777-200: economy 3-4-3 pitch 31in standard seat, economy extra 3-3-3 36in standard seat, business 1-2-1, 60in flat bed

Alitalia: Airbus A330-200: economy 2-4-2 31in standard seat, premium economy 2-3-2 38in extra recliner seat, business 1-2-1 44in flat bed

Delta: Airbus A330-300: economy 2-4-2 31in standard seat, comfort+ 2-4-2  35in, business 1-2-1 80in flat bed

Emirates: Airbus A380-800: economy 3-4-3 32in standard seat, business 1-2-1 48in flat bed, first 1-2-1 86in closed suite.

Air Italy offre solo due classi di servizio, Emirates è l’unico vettore con una prima classe ed Alitalia l’unica compagnia con una premium economy con sedili dedicati alla classe ed extra recliner.

Ethiopian Airlines vola una flotta di 100 apparecchi.

Ethiopian Airlines Airbus A350

    Quando il 5 giugno Ethiopian Airlines ET riceverà la comsegna del 100° apparecchio, un Boeing 787-9, sarà la prima compagnia aerea africana ad avere superato la soglia di una flotta così numerosa.

    Dall’hub all’aeroporto internazionale di Addis Abeba ADD Ethiopian serve un network di 120 destinazioni passeggeri, delle quali 20 domestiche, 56 africane, 18 tra Europa e Americhe, 26 in Medio Oriente, Golfo e resto dell’Asia. Ha ormai saldamente in mano lo scettro di compagnia con il maggiore numero di destinazioni africane, oltre che venire considerata come una delle compagnie aeree mondiali a maggiore crescita.

    Il business plan Vision 2025, che delinea una strategia di crescita nell’arco di 15 anni, prevede di portare la flotta ad un totale di 120 apparecchi e di trasportare complessivamente 18 milioni di passeggeri annui.

    La flotta, che ha un’età media inferiore ai 5 anni, è composta da apparecchi all’avanguardia come gli Airbus A350-900, Boeing 787-8 e Boeing 787-9, oltre che da altri modelli per lunghe tratte come Boeing 777-300ER e Boeing 777-200LR.

    Ethiopian Airlines, posseduta al 100% dal Governo etiope, è parte dell’alleanza Star Alliance ed ha accordi di codeshare con numerose compagnie in giro per il mondo, tra queste quelle europee sono: Aegean Airlines, Air Europa, Austrian Airlines, Lufthansa, SAS, TAP, Turkish Airlines. Viene considerata una compagnia 4 stelle SkyTrax per la qualità del servizio sia a bordo che a terra.

    In Italia ET vola verso Roma FCO e Milano MXP.

    British Airways evolve verso una low-cost.

    L’impatto delle aerolinee di basso costo sul mercato dell’aviazione mondiale, ed europeo nello specifico, è sempre più marcato con il passare degli anni. Se all’inizio il grande pubblico ne ha beneficiato con l’offerta di prezzi estremamente contenuti, per poi rendersi conto…

    L’Airbus A350 inizia a volare.

    Dopo la presentazione avvenuta a Le Bourget nel giugno del 2013, l’A350, l’ultimo prodotto di casa Airbus, è ormai entrato in linea con i primi clienti e comincia ad essere un incontro familiare negli aeroporti. L’ufficio vendite della casa di…

    B787: Dreamliner o Broken Dreams?

    Il Boeing 787 Dreamliner si vende come il pane, i ritardi e i problemi che ne hanno costellato la produzione sembrano lasciati alle spalle. Il reportage di Al Jazeera Investigates – Broken Dreams: The Boeing 787, però, solleva veli sui…

    Nuove rotte e grandi aerei.

    Quando l’entusiasmo non è sufficiente per riempire gli aerei, si tagliano le rotte e se ne aprono di nuove, oppure si aumenta la frequenza su quelle profittevoli. Sui mercati in crescita e sulle destinazioni più richieste si fanno volare gli…

    Nuove rotte per l’estate.

    Alcune rotte sono per le vacanze, altre per il business, le compagnie lanciano i nuovi collegamenti per l’estate. easyJet U2 entra in concorrenza con il bisettimanale di Alitalia AZ collegando Roma FCO con Montpellier MPL, tre volte alla settimana. Copa…

    La Coppa del Mondo e le livree.

    Questa è la settimana d’inizio della Coppa del Mondo di calcio in Brasile, ai festeggiamenti si sommano anche tutte le compagnie aeree che accompagnano i supporter e tifano per alcune delle squadre partecipanti alla competizione. Abbiamo già visto le immagini…