Tag: Bologna BLQ

Alitalia si espande nel Mediterraneo e Medio Oriente con accordi di codeshare: Pegasus Airlines e Royal Air Maroc.

Boeing 737-800 di Pegasus Airlines all’aeroporto Istanbul SAW

    Sempre più convinta a rimanere in vita e a presentarsi agli eventuali acquirenti in gran spolvero, Alitalia aggiunge nuove rotte e stringe codeshare per allargare le destinazioni e la base dei viaggiatori.

    L’accordo firmato con Pegasus Airlines, la principale compagnia low-cost turca con base nell’aeroporto di Sabiha Gökçen a Istanbul, offrirà ai viaggiatori italiani l’opportunità di raggiungere Istanbul e le principali mete turistiche e d’affari turche, mentre ai clienti turchi viene data la possibilità di proseguire da Roma verso le destinazioni nazionali e internazionali del network di Alitalia.

    Il codice AZ viene applicato ai voli Pegasus in partenza da Roma FCO, Bologna e Bergamo verso Istanbul SAW e da qui in continuazione verso Adana, Ankara, Antalya, Bodrum, Izmir e pure Tbilisi in Georgia. Su questi voli è quindi possibile accumulare miglia del programma di frequent flyer MilleMiglia.

    Il codice PC viene applicato ai voli Alitalia in partenza da Roma FCO verso Bari, Catania, Genova, Napoli, Torino, Venezia. In una seconda fase, quando siano state attenute le necessarie autorizzazioni governative, è previsto che il codice PC possa venire applicato anche ai collegamenti Alitalia da Roma FCO verso Casablanca, Il Cairo, Londra, Malaga, Malta, Marsiglia, Podgorica, Santiago del Cile, Tolosa e Varsavia.

    Pegasus Airlines, che è stata fondata nel 1990, dispone di una flotta di 76 velivoli mista Boeing 737 e Airbus 320/321 con i quali vola verso 38 destinazioni in Turchia e 70 destinazioni internazionali in 41 paesi.

    Royal Air Maroc Boeing 787-800

    Dal 16 maggio scorso Alitalia e Royal Air Maroc rafforzano la collaborazione portando il network condiviso a un totale di 29 destinazioni.

    Alitalia appone il proprio codice AZ sui voli che in connessione da Casablanca proseguono verso 11 destinazioni domestiche operate da RAM: Agadir, Beni Mellal, Errachidia, Fez, Dakhla, El Ayun, Nador, Oujda, Ouarzazate, Marrakech e Tangieri. Su questi voli è possibile accumulare miglia del programma MilleMiglia.

    RAM offre ai propri passeggeri 11 destinazioni in partenza da Roma FCO e operate da Alitalia e per le quali ora si trova anche il codice AT: Brindisi, Bari, Catania, Firenze, Genova, Palermo, Pisa, Reggio Calabria, Lamezia Terme, Trieste e Verona. Altre destinazioni in Italia sono servite da Royal Air Maroc con voli diretti verso Roma FCO, Milano MXP, Bologna, Torino, Venezia, Napoli.

    il network di Royal Air Maroc

    Royal Air Maroc, fondata nel 1953, opera una flotta di mista, Airbus e Boeing, di 56 apparecchi e in fase di rinnovamento. Serve 88 destinazioni mondiali di cui 33 in Africa. RAM è certificata compagnia 4 stelle da SkyTrax per la qualità del servizio a bordo e l’assistenza ai passeggeri nell’hub di riferimento: Casablanca.

    Vueling card: la carta di credito per accumulare punti Avios.

    Vueling Card è collegata al circuito VISA e consente di accumulare punti Avios

      Nello scarno mercato italiano delle carte di credito collegate ai programmi di frequent flyer delle compagnie aeree (leggi qui) è apparso un nuovo prodotto: Vueling Card che si avvale del circuito VISA e permette di accumulare punti Avios.

      Gli Avios sono i punti delle compagnie aeree del gruppo IAG ed altre, nello specifico: British Airways, Iberia, Aer Lingus, LEVEL, Air Italy, Flybe. Ciò significa che usando Vueling Card e volando con queste compagnie potete accumulare punti spendibili con le medesime e all’interno dell’alleanza oneworld.

      Il primo passo per ottenere la carta di credito è l’iscrizione al programma Vueling Club, solo in seguito potete richiedere la Vueling Card.

      Questi sono i vantaggi della card:

      • 4000 punti Avios di benvenuto al momento dell’attivazione della card
      • 2 punti Avios per ogni euro speso in biglietti aerei delle compagnie partecipanti al programma
      • 1 punto Avios per ogni euro speso in altri acquisti
      • Check-in ai banchi prioritari quando si vola con Vueling
      • bonus 25% punti Avios per ogni soggiorno prenotato tramite kaligo
      • quota annuale di soli €49

      Considerando la bassa quota di iscrizione annuale, anche se non volate Vueling ma preferite comunque altre compagnie di oneworld come ad esempio British Airways, la Vueling Card può risultare conveniente per accumulare punti Avios con le spese di tutti i giorni. I punti Avios scadono dopo 36 mesi se sul conto non si è registrata alcuna attività; con la card, quindi, si può mantenere la validità dei punti senza dovere necessariamente volare.

      Vueling, compagnia low-cost spagnola, in Italia vola su Alghero, Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Lampedusa, Milano MXP, Napoli, Olbia, Palermo, Pisa, Roma FCO, Torino, Venezia, Verona.

      TAP e le rotte Transatlantiche.

      Relegata per anni ai margini dell’elenco delle compagnie aeree europee con le quali valesse la pena volare, TAP Transportes Aéreos Portugueses sembra essere tornata a nuova vita. Il novembre dello scorso anno l’Atlantic Gateway Consortium, capitanato da David Neeleman, il…