TAP vola in Amazzonia.

TAP01La storia d’amore fra Tap Air Portugal TP e il Brasile diventa ancora più appassionata con il dodicesimo collegamento fra Lisbona Portela LIS e il Paese sudamericano. La new entry, anzi le new entries, dal momento che si tratta di un volo triangolare, sono Manaus MAO e Belém BEL. Non c’è dubbio che si tratti di destinazioni suggestive: Belém, sulla foce del Rio delle Amazzoni, è considerata la porta dell’Amazzonia, mentre la sua cugina d’entroterra sorge nel cuore verde di quella stessa regione che è già sinonimo di natura selvaggia. Ma questo non ha impedito che Manaus diventasse una delle sedi della prossima Coppa del Mondo di calcio, così che un collegamento diretto dall’Europa era proprio quel che ci voleva. I nuovi voli saranno operati con tre frequenze settimanali (martedì, venerdì e domenica) e debutteranno a giugno 2014, in tempo quindi per i Mondiali.

Non si sa ancora ufficialmente quale aeromobile verrà impiegato sulla doppia tratta, ma probabilmente si tratterà dell’ammiraglia in flotta TAP: l’Airbus A340-300 da 274 posti (36+238). Le altre destinazioni servite da TAP in Brasile al momento sono Fortaleza FOR, Natal NAT, Recife REC, Salvador SSA, Brasilia BSB, Belo Horizonte CNF, Rio de Janeiro GIG, San Paolo GRU, Campinas CPQ e Porto Alegre POA. Nessun’altra compagnia al mondo arriva a un numero così elevato di collegamenti verso il Brasile, ma si sa che la love story fra il Portogallo e questa vasta porzione di America Latina, fra alti e bassi, dura da almeno 500 anni. E sicuramente a Lisbona non mollano la presa su un mercato molto redditizio, che contribuisce al risultato totale della compagnia con un load factor dell’86,5%. Curiosamente, pur essendo un ottimo mercato, è però solo il terzo: i voli verso gli USA si riempiono infatti del 91% e quelli verso il Venezuela del 90 ,8%.

1 comment for “TAP vola in Amazzonia.

  1. October 27, 2013 at 1:45 am

    Buona notizia, non solo per gli europei che vogliono conoscere l’Amazzonia, così diversa dal resto del Brasile, come per i brasiliani amazzonici che vogliono andare in Europa. Prima Dovevano spesso volare a Rio, Recife o San Paolo, per dopo prendere l’aereo a Lisbona, Londra, Milano. La qualità dei servizi della TAP è piuttosto buona.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *