Profumo d’India non-stop da Abu Dhabi per San Francisco.

EY-9WCi sono comunità straniere all’estero che muovono i traffici e i commerci, in realtà da sempre nella Storia non è una novità del presente, e compagnie aeree che vanno a sopperire alle loro necessità.

Eithad EY è una di queste quando si parla della comunità indiana, forte di oltre 250 mila presenze, che risiede nella Bay Area. La compagnia emiratina collega da metà luglio Delhi DEL con San Francisco SFO via Abu Dhabi AUH e, con una scaltra mossa di marketing giustificata da una crescita del network più veloce della flotta stessa, ha deciso di dispiegare un apparecchio della flotta Jet Airways 9W, compagnia indiana della quale possiede il 24%, invece che uno dei suoi apparecchi; livrea e atmosfera del subcontinente ma equipaggio Etihad. Si tratta di un Boeing 777-300ER configurato in 3 classi.

SFO si aggiunge a Los Angeles LAX, recentemente raggiunta non-stop da AUH, mentre Dallas DFW inizierà in dicembre.

Emirates EK già vola da Dubai DXB su SFO non-stop, dall’aprile del 2015 lo farà anche Turkish Airlines TK da Istanbul IST. A quel punto, tra le 3 sorelle del Golfo + 1, all’appello mancherà solo Qatar Airways QR.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *