Riciclo, riciclo, riciclo. E poi?

klm_inzameling_1 (1)La separazione e il riciclo dei rifiuti in ambito domestico è indice di grande attenzione per l’ambiente, e con il diffondersi di una coscienza ecologica anche le compagnie aeree iniziano ad applicare gli stessi concetti dei loro clienti. Riconosciamolo, non è semplice separare all’origine quando gli impazienti passeggeri sbuffano e scalpitano perché gli si liberi in fretta il tavolino a fronte, ma qualcosa si può fare. British Airways, dopo un paio d’anni di prova sui voli a corto raggio, ha lanciato dall’8 aprile un programma di riciclo delle lattine di alluminio a bordo dei voli di lunga distanza con destinazione Londra HTR. Il 90% dei rifiuti di una compagnia aerea si genera sui voli a lungo raggio, e fino ad ora finiva in sacchi indifferenziati e compattati a bordo. BA già effettua la raccolta differenziata di carta e giornali sui voli con destinazione Londra LHR e Londra LGW.

Si spera che molte altre compagnie aeree facciano seguire presto i fatti alle buone intenzioni.

Molti vettori già riciclano le cuffie distribuite all’inizio dei voli, tra queste Virgin Atlantic che ricicla pure gli amenity kit e le uniformi dell’equipaggio. Su quest’ultimo prodotto KLM è attiva da circa un anno e mezzo: i tessuti delle famose divise azzurre si trasformano in borse e ciabattine, ma pure punteggiano di azzurro le moquette marrone scuro della World Business Class in via di rinnovamento. Da luglio 2013 verranno ritappezzate le cabine dei Boeing 747-400, mentre i lavori a bordo dei Boeing 777-200 inizieranno nell’estate del 2014.

.

Separation and recycling domestically is a sign of great environment care, and some airlines are working to keep up the ecological awareness pace of their clients. Let’s face it, it’s not an easy task to separate when impatients passengers simple want the tray tables cleaned up, but something can be done. British Airways, after a couple of years testing on short-haul flights, has begun on April 8th to collect and recycled tin cans on long-haul flights into London LHR. Almost 90% of refuse is generated on long-hauls, so far bagged and compacted on board. BA already recycles newspapers on London LHR and London LGW bound flights.

We wish all the industry will follow soon.

Many airlines already recycle the headsets, like Virgin Atlantic which also adds amenity kits and uniforms to the list.

KLM does a bit more with recycled uniforms fabric. Starting 18 something months ago, the Dutch company began wowing handbags and flip-flops, and will be soon dotting, in light blue, the dark brown carpets of the new World Business Class. Re-upholstering works on Boeing 747-400 will begin on July 2013, and during the Summer of 2014 on Boeing 777-200.

2 comments for “Riciclo, riciclo, riciclo. E poi?

  1. June 29, 2013 at 12:04 am

    KLM, leader della ‘linea verde’ nell’aviazione, ha introdotto recentemente pure l’olio di girasoli come carburante su alcuni voli transatlantici. Sta a cuore veramente l’ambiente oppure……solo la pubblicità positiva che genera?

    • June 29, 2013 at 12:08 am

      Credo abbiano compiuto anche un volo di linea con un mix di carburanti … magari dovrei approfondire.
      Forse il fattore discriminante tra “linea verde” e pubblicità positiva sta nella convenienza economica, soprattutto in periodi di crisi come questo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *