La conferenza stampa di Lufthansa e Etihad.

la press conference comune

la press conference comune

Oggi, 1 febbraio, ad Abu Dhabi, i rispettivi CEO di Lufthansa Group e Etihad Aviation Group, Carsten Spohr e James Hogan, hanno illustrato a grandi linee i contenuti degli accordi di collaborazione tra i due gruppi che saranno “profondi e ampi.

In poche parole:

  • oggi hanno inizio gli accordi di code-share, inizialmente riguarderanno il Subcontinente indiano, da un lato, e l’Europa e il Sud America, dall’altro
  • Lufthansa fornirà servizio di catering a Etihad e agli Equity Partners, al di fuori di Abu Dhabi; accordo di 4 anni del valore di 100 milioni di dollari
  • collaborazione e assistenza di Lufthansa Technik a Etihad
  • Etihad sposterà le operazioni a Francoforte e Monaco nei terminal di Lufthansa

È stato anche firmato un memorandum of understanding per intensificare la collaborazione tra i rispettivi gruppi che, chissà, potrebbe portare ad una joint venture negli anni a venire.

Spohr considera pure che ci saranno maggiori consolidamenti di compagnie aeree in Europa e nel Medio Oriente e puntualizza come, nonostante le diverse origini, le ME3 ricevono a suo avviso aiuti di Stato a differenza di LH, i due gruppi possono collaborare proficuamente.

Forse si ci aspettava di più, magari qualche notizia eclatante che non fosse filtrata dei giorni scorsi, ma a mio parere si tratta di un grande accordo tra ex-nemici: la strada comune è stata tracciata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *