La Animal Lounge di Lufthansa.

LH animal lounge 208Cani, gatti, animali domestici e altri comuni ma pure selvatici e degni di uno zoo, elefanti, serpenti, zebre, sciami di api, maiali e diverse specie di uccelli, tutti passano per l’aeroporto di Francoforte FRA che in Europa è considerato First Entry, ma pure tappa privilegiata nel pianeta per il trasporto, ad esempio, dei cavalli di razza e da competizione.

La Animal Lounge è un enorme capannone di quasi 4.000 metri quadrati (43,000 sq. feet) dotato di un’area per i controlli veterinari, varie stanze a luce nera per non stressare i pesci ornamentali, 42 stalle per animali di grande taglia, 39 per animali di piccola taglia come cani e gatti, 4 voliere, 18 stanze a temperatura e clima controllato per uccelli esotici, insetti e rettili. Il tutto viene pulito 2 volte al giorno mentre i turni di lavoro dei 50 addetti sono sono sulle 24 ore.

Il transito di animali è enorme, oltre 110 milioni di unità per anno, quasi il doppio del traffico passeggeri … è tanto, vero, ma il trucco è che nel totale sono considerati anche 80 milioni di pesci ornamentali. Gli ospiti rimangono il tempo necessario per un controllo sanitario, per rifocillarsi e per pulire i contenitori adatti al trasporto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *