Lufthansa scopre parte della strategia per una nuova Alitalia.

Lufthansa scopre parte della strategia per una nuova Alitalia

Parlando alla presentazione del risultati per il terzo trimestre 2017 del Lufthansa Group, il CEO Carsten Spohr ha anticipato che, nel caso in cui il Gruppo da lui presieduto dovesse riuscire nell’acquisizione di una parte di Alitalia, vi è l’intenzione di trasformare Roma Fiumicino nel loro quinto hub continentale, mentre la consociata low-cost Eurowings potrebbe sostituire AZ negli aeroporti focus di Milano Linate e Milano Malpensa.

Delle proposte presentate ai tre commissari che amministrano al momento la compagnia italo-emiratina non si sa nulla con certezza, ma si vocifera con insistenza che Lufthansa sarebbe più interessata alle rotte di lungo raggio, mentre pare che easyJet vorrebbe acquistare quelle di corto e medio raggio. Con quest’ultima affermazione Spohr non sembrerebbe però intenzionato a lasciare in altre mani tutta la ricca torta del trasporto locale e continentale dalla Penisola.

Chiunque uscirà vincitore dalle offerte è plausibile abbia condizionato la disponibilità al considerevole esborso economico solo a fronte di una importante riduzione del personale della attuale Alitalia, per questo è probabile che nessuna decisione verrà presa prima dell’insediamento del nuovo Governo, qualunque esso sia, quindi almeno prima della primavera 2018.

Gli altri hub di Lufthansa Group sono: Francoforte FRA e Monaco MUC per Lufthansa, Zurigo ZRH per Swiss, Vienna VIE per Austrian Airlines.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *