La Coppa del Mondo e le livree.

Questa è la settimana d’inizio della Coppa del Mondo di calcio in Brasile, ai festeggiamenti si sommano anche tutte le compagnie aeree che accompagnano i supporter e tifano per alcune delle squadre partecipanti alla competizione. Abbiamo già visto le immagini della livrea di Gol Linhas Aereas (qui), che è l’indiscussa vincitrice della coppa volante, ecco di seguito quelle di altre compagnie.

Lufthansa ha decorato i Boeing 747-8 e gli A320-300 con la livrea intitolata Fanhansa; inoltre i passeggeri di business class riceveranno, per tutto il mese di giugno, un amenity kit celebrativo della manifestazione. Trovo geniale il titolo della livrea, meno originale il logo, mentre è un tocco di classe la trousse design Anni 80.

ita_sie14feb_ 060 ita_sie14feb_ 069 ita_sie14feb_ 058

Iberia è un flop su tutta la linea. La livrea si chiama La Roja, La Rossa, che è il soprannome della squadra nazionale, ma è una brutta copia dell’idea che decora gli aerei di Gol. A conferma della debolezza dell’immagine si è resa necessaria una lunga frase rafforzativa, peraltro estremamente banale: “Llevamos la ilusion de todo un pais”, Portiamo l’illusione di un paese intero.

ita_sie14feb_ 070ita_sie14feb_ 059

airberlin ha indetto un concorso per chi ha la fortuna di vedere l’unico aereo decorato con il logo Fan Force One, nei colori della nazionale tedesca, in palio ci sono i biglietti per le partite della Coppa del Mondo. Il logo è semplice ma efficace, ed equilibrato nel design complessivo della livrea.

ita_sie14feb_ 062

La squadra del Giappone viene identificata come Samurai Blue, e con questa scritta, dei profili di calciatori in pose atletiche e un testo inintellegibile ai più, è stata decorata la livrea di JAL … peccato che più che una livrea di un aereo sembri la pubblicità su una lattina di birra.

ita_sie14feb_ 063 ita_sie14feb_ 068

Qantas ha speso poco in colore e pennelli, ma l’idea ha un tocco di umorismo: un pallone a spicchi su campo bianco e un paio di scarpette da calcio al collo del famoso canguro rendono l’idea e strappano un sorriso.

ita_sie14feb_ 064

Aerolineas Argentinas non ha eccelso nella scelta della frase, Vamos Argentina, che è però un classico nel gergo corrente, e nel solco della tradizione di una nazione produttrice di miti ha preferito decorare l’aereo che trasporta i giocatori in Brasile con un’immagine dei giocatori stessi piuttosto che, ad esempio, con quelle dei tifosi.

ita_sie14feb_ 065

brussels airlines è riuscita nel non facile intento di peggiorare una livrea già brutta in partenza: la strisciata di colori non aggiunge dinamicità e quello che dovrebbe essere un pallone sembra una fiche di poco valore da casinò.

ita_sie14feb_ 071

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *