Emirates cerca piloti: la professione del futuro.

Emirates Airbus A380 a Dubai

Emirates Airbus A380 a Dubai

Il pilota di aereo civile è una delle professioni del futuro. Boeing prevede che nei prossimi 20 anni ci sarà bisogno di 28.000 piloti all’anno, per un totale di 560.000 professionisti altamente qualificati e pagati. Anche i tecnici di mantenimento sono sulla lista delle richieste: quasi 610.000 nuovi lavori da qui al 2034.

Si calcola infatti che la crescita dell’aviazione civile mondiale richiederà 38.000 nuovi aerei passeggeri, questa è la previsione di Boeing, ed è più o meno in linea con quella di Airbus le cui stime si fermano a 32.600 apparecchi.

Gli aerei immessi sul mercato saranno sempre più grandi, e gli equipaggi che li voleranno dovranno essere maggiori in numero degli attuali. La richiesta maggiore viene dal mercato asiatico, con uno share del 40%, mentre Europa e Nordamerica seguono distanziati e con gli stessi numeri.

Diventare pilota non è semplice, spesso chi intraprende la carriera si finanzia da solo pagandosi corsi che possono costare da svariate decine a qualche centinaio di migliaia di dollari. Ma gli stipendi e il fascino della professione ripagano degli sforzi iniziali: un capo pilota presso Boeing guadagna tra i 101.000 e i 250.000 dollari all’anno.

pilots need

Le maggiori compagnie aeree mondiali sono alla caccia di professionisti, ed Emirates, dove già lavorano oltre un migliaio di cittadini italiani, è una di queste.

La compagnia è in grande espansione sul mercato mondiale, in Italia già vola a Roma e Milano, 3 volte al giorno, e a Venezia e Bologna, una volta al giorno.

Nei pressi dell’aeroporto di Fiumicino si terrà, nei giorni 26 e 27 febbraio, l’Emirates Pilot Roadshow, dove aspiranti piloti di EK avranno l’opportunità di confrontarsi e richiedere informazioni al team di selezione.

Non è necessario alcun invito per partecipare all’evento, ma i requisiti per pilotare un aereo della flotta EK di Airbus A380 e Boeing 777 è di almeno 2000 ore di volo con un apparecchio di peso massimo al decollo (MTOW) di 20 o più tonnellate, o 3000 ore di volo avendo volato un apparecchio di MTOW superiore alle 10 tonnellate.

Dove: Hilton Rome Airport Hotel, venerdì 26 febbraio dalle 10.00 alle 14.00, sabato 27 dalle 10.00.

Per ulteriori informazioni: qui.

sources: CNBC, CNN Money, Emirates

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *