Category: frequent flyer

Retro is the new chic.

L’intrattenimento a bordo fa parte dell’attenzione che le compagnie dedicano ai viaggiatori. Qantas, per celebrare l’apertura di nuove rotte e la partnership con Emirates sulla Kangaroo Route, ha deciso di andare in controtendenza rispetto alla estrema digitalizzazione dei passatempo offerti: non…

Offerte d’intrattenimento.

Per venire incontro alla necessità di intrattenere i passeggeri, e alla proliferazione di smartphone e tablet, alcune compagnie aeree hanno deciso di offrire ai viaggiatori la possibilità di scaricare giornali o riviste sui loro gadget; riducendo così pure i costi…

Il dottore riceve: econofobia.

C’è una malattia nuova in giro, ha un nome antico e un virus mutato: si chiama econofobia. Nel nostro caso non si riferisce alla irrazionale paura dell’economia in senso lato: produzione, profitti, marketing, venditori ecc., ma bensì al timore ansiogeno…

Ci sono due dottori a bordo?

Ieri ho postato la notizia del programma Smiling Doctors di Turkish Airlines, qui, e giusto oggi mi cade l’occhio sul programma simile di Lufthansa: Medici a Bordo, che pure offre 5000 miglia omaggio alla iscrizione, qui. In più, rispetto al…

C’è un dottore a bordo?

Ci sono annunci che non si vorrebbero mai ascoltare, tra questi “C’è un dottore a bordo?” mentre, a 10mila metri di quota, sorvoliano un oceano sconfinato o terre desolate. Incrociando le dita si spera che ci sia un dottore a…