Category: frequent flyer

Biglietto Premio + Companion con Alitalia e American Express.

Alitalia Airbus A330-200 a Boston BOS ©Matt Hintsa

Alitalia Airbus A330-200 a Boston BOS ©Matt Hintsa

Quando ho ricevuto per posta la lettera di congratulazioni da American Express che mi ha comunicato come grazie alle spese effettuate con la Carta Alitalia Oro collegata al mio conto MilleMiglia il prossimo biglietto premio sarebbe valso per due, ho faticato a distinguere se si trattasse di una offerta promozionale o di una comunicazione ufficiale.

L’ho letta due volte, e ancora non riuscivo a capire perchè mai dovessero regalarmi un biglietto da accoppiare a uno premio ottenuto con le mie miglia, o meglio, bonificare a favore di un accompagnatore la quantità di miglia necessarie per l’emissione contestuale di un secondo biglietto per la stessa destinazione, classe e volo.

Poi, a poco a poco, ho cominciato a ricordare. Prima ho ricordato i benefit della Carta in questione (qui il post  e qui la carta) e ho sorriso, poi mi è tornato alla mente il post pubblicato oltre 2 anni fa (qui) e mi è passato il sorriso. Quindi sono andato a rileggermi commenti e critiche a quel post, e ho sperato di poterne scrivere un nuovo capitolo in versione positiva.

carta American Express Alitalia Gold

carta American Express Alitalia Gold

Bene, una volta discusso con il Companion, così viene indicato il passeggero cui AmEx omaggia il biglietto, al riguardo di date e destinazione, mi sono messo all’opera sulla pagina Biglietto Premio di Alitalia. Evitanto le date più trafficate: feste nazionali, feste comandate, ponti vacanzieri etc, ho scelto voli con partenza nel mezzo della settimana. La destinazione d’elezione è stata New York, subito cancellata per l’impossibilità di trovare posto anche solo per un passeggero, ho cercato voli per maggio 2017. Dopo vari tentativi, la cattiva architettura della pagina richiede di iniziare da capo per ogni cambiamento di data e/o destinazione, sono finalmente riuscito a individuare almeno 2 posti disponibili a +/- 1 giorno dalla data scelta e con lo stesso costo / miglia … ma con destinazioni diverse dalla preferita: dall’Italia per Boston con ritorno da Toronto.

Tra le regole del biglietto Companion ce n’è infatti una abbastanza restrittiva che impone di volare solo ed esclusivamente Alitalia, anche se dal 1 al 15 dicembre 2016 è prevista una promozione che consente il Companion Multicarrier sui partner di SkyTeam e Etihad Partners, ma pur potendo approfittare di questa promozione ho preferito ridurre il numero di scali e scegliere voli diretti AZ.

In definitiva, con una ridotta flessibilità di date ma molta più disponibilità di destinazioni, sono riuscito a portare a casa 2 biglietti di andata e ritorno per il Nordamerica in classe business per complessive 80.000 miglia + tasse. Non mi posso lamentare.

A questo va aggiunta la cortesia e professionalità del call center Alitalia in generale e degli addetti del Freccia Alata Plus in particolare, più efficienti e informati della loro stessa pagina web che, nonostante il recente restyling, continua a mancare di funzionalità mentre sembra una grande tovaglia piena di colori ma poche informazioni.

Non ho esperienza di biglietti premio + companion con altre compagnie e/o alleanze, ma viste le critiche che spesso si muovono alla nostra ex compagnia di bandiera, mi sento di spezzare una lancia a favore dell’accoppiata Alitalia – Etihad.

MilleMiglia Alitalia Status Match.

Ancora due giorni, sino al 31 gennaio, per entrare nella promozione status match MilleMiglia. Se siete Silver, Gold o Platinum, o qualsiasi altra denominazione di un programma di una compagnia aerea non appartenente a SkyTeam, Alitalia vi garantisce lo status…